logotype
  • image1 www.fabriziolelli.it
  • image2 www.fabriziolelli.it
  • image3 www.fabriziolelli.it

Lingua/Language

 

Contatore Visite:

joomla counter

news


Settimana della cultura ebraica 2013

25 agosto-2 settembre

Puglia

Visita il sito ufficiale qui

Visita la pagina Facebook qui


Trani, Piazzetta Scolanova, domenica 25 agosto 2013, ore 18.30  

Gli Ebrei nell'antica Apulia e Terra di Bari; viaggio per storie e immagini

relatrice Maria Pia Scaltrito 

modera Fabrizio Lelli 

 

Barletta, sala rossa del castello, lunedì 26 agosto, ore 19.30

Shabbetay Zevi e il messianesimo del suo tempo 

saluti del sindaco di Barletta, Pasquale Cascella 

relatori Fabrizio Lelli, Anna Foa

modera Ottavio Di Grazia

Può un ebreo dichiararsi Messia? Oppure la domanda esatta è: cosa può e deve fare un ebreo affinché sia riconosciuto Messia? La storia ebraica fornisce un congruo elenco di maestri dotati di fascino e carisma, ma nessuno di loro era il vero Messia. Quella di Shabbetay Zevi è probabilmente la più inquietante di tutte le storie messianiche.

 

Brindisi, Palazzo Nervegna, martedì 27 agosto 2013, ore 17.30 

Gli Ebrei del Salento di Fabrizio Lelli 

presenta l'Autore

conduce Cosimo Yehuda Pagliara 


Brindisi, Palazzo Nervegna, martedì 27 agosto 2013, ore 19.00

Il Dibbuk nella tradizione mistica ebraica 

relatori Tullio Levi, Fabrizio Lelli 

modera Cosimo Yehuda Pagliara 


Sogliano Cavour, Chiostro Comunale, mercoledì 28 agosto 2013, ore 19.00 

La presenza ebraica nel Salento;

storia e attualità dell’ebraismo nella Puglia meridionale 

saluti Paolo Solito, sindaco di Sogliano 

relatori Fabrizio Lelli, Maria Pia Scaltrito 

modera Cosimo Yehuda Pagliara 


 1 luglio 2013 

uscita del volume 

 

Evraikì

 

Una diaspora mediterranea da Corfù a Trieste

T. Catalan, A. Di Fant, F. Lelli e M. Tabor (a cura di) 

Trieste 2013 

Ed. La Mongolfiera Libri

Contiene i due saggi

  • Storia della presenza ebraica a Corfù dalle origini al 1891, pp. 17-30. 

  • Liturgia, lingue e manifestazioni letterarie e artistiche degli ebrei di Corfù, pp. 31-58. 


     3 luglio 2013 

Intervista a Firenze per la 

Radio Televisione Svizzera 

Evelyne Oberson ha confezionato una serie di puntate 

che verranno trasmesse alla Radio Svizzera 

sulla storia della presenza ebraica a Firenze. 

Foto 


 

19 marzo 2013

ore 17.00 

Aula Ferrari, Ateneo, Lecce

presentazione del volume

Gli ebrei nel Salento (secoli IX-XVI) 

 

Interventi di 

prof. Andrew Berns University of South Carolina/Harvard University 

prof. Rosario Coluccia Universita’ del Salento 

prof. Marcello Aprile Universita’ del Salento

prof. Ennio De Bellis Universita’ del Salento 

sara’ presente il curatore. 

Scarica l'articolo del Quotidiano di Lecce del 19 marzo 2013 

  


 

Il 10 febbraio 2013

è uscito il volume  

Gli ebrei nel Salento (IX-XVI secolo) 

per i tipi dell'editore Congedo di Galatina 

 

Scarica l'indice 

Scarica la copertina e la quarta di copertina 


25 gennaio 2013 

Santa Maria al Bagno 

Presentazione del volume

Nardò 1944-1947 

Matrimoni nel campo profughi 

 

INDICE 

  • Presentazione       
  • I matrimoni civili celebrati negli anni 1944-1947 all’interno della comunità ebraica del campo profughi “Unrra” di Santa Maria al Bagno di Fabrizio Lelli
  • Celebrazione matrimoni civili nella comunità degli ebrei durante la loro permanenza in Santa Maria al Bagno 1944 - 1945 - 1946 - 1947
  • Nazionalità degli ebrei presenti nel campo profughi di Santa Maria al Bagno
  • Matrimoni civili anno 1944       
  • Matrimoni civili anno 1945       
  • Matrimoni civili anno 1946       
  • Matrimoni civili anno 1947       
  • Matrimoni civili celebrati con cittadini neretini residenti a Santa Maria al Bagno Anno 1945
  • Anno 1946        

Il volume rende per la prima volta accessibili al pubblico gli atti dei matrimoni civili celebrati tra il 1944 e il 1947 all’interno della comunità ebraica del campo profughi “Unrra” di Santa Maria al Bagno. Una testimonianza importante della vita delle famiglie ebraiche in Puglia nell’immediato dopoguerra e che ci permette di ricostruire, con la lettura incrociata dei documenti d’archivio e delle memorie scritte e orali dei profughi e dei salentini, uno dei periodi più travagliati della storia ebraica del XX secolo ma anche l’integrazione reale che ci fu tra i profughi e la gente di Nardò nella ricostruzione di un’esistenza “normale” dopo l’inferno dei campi di lavoro e di prigionia.


 

24 maggio 2013, ore 18,30

 Monastero delle Benedettine, Lecce

  Sala del Parlatorio

  Carlo Alberto Augieri e Fabrizio Lelli

introducono il saggio 

Gerusalemme. Dove volano i poeti

 (Pazzini 2012)

 di Don Vincenzo Arnone, alla presenza dell’autore 

    Nell’opera l’autore propone una lettura della storia trimillenaria di Gerusalemme attraverso lo sguardo di poeti e narratori: dai versi dei Salmi, agli Inni e Cantici dei Profeti fino alla letteratura medievale, moderna e contemporanea. Alla primordiale venerazione e devozione di scrittori ebrei o cristiani si aggiunge, negli scrittori più vicini a noi, una complessità psicologica e morale, velata o manifesta, nel parlare della Città: da una parte la sacralità antica che non viene mai meno e d'altra parte la laicità, l'agnosticismo, il distacco o la ricerca personale che si fondono con le gravi difficoltà della convivenza sociale. In un largo ventaglio di situazioni drammatiche e tragiche, la letteratura si fa portavoce di drammi, aspirazioni e sogni. 


24 maggio 2013  

Giornata di Studi 

Circolazione di testi e scambi 

culturali in Terra d'Otranto 

tra Tardoantico e Medioevo 

Palazzo Codacci Pisanelli, Aula Ferrari, Lecce

Scarica la locandina qui

ore 17.30 

L'influenza lessicale greca sulla 

produzione letteraria 

degli ebrei salentini 


14 maggio 2013 ore 17.30 

Sociedade de Geografia 

Cátedra de Estudios Sefarditas “Alberto Benveniste”, 

Lisbona, Portogallo 

Conferenza 

Umanesimo portoghese in Italia: 

intellettuali ebrei lusitani nel Rinascimento  

 La produzione letteraria composta in Italia da ebrei di origine portoghese tra il XV e il XVI secolo mostra il profondo interesse per la rivalutazione di modelli poetici fondati sulla Scrittura ebraica, secondo modalità di ricerche discusse anche nella letteratura umanistica della nostra penisola. Nel Cinquecento le teorie rappresentate sul finire del Quattrocento da Moshè ibn Habib e Yishaq Abravanel trovano espressione in diversi generi letterari e in lingue diverse dall'ebraico: emblematica è la produzione latina di Amato Lusitano e di Didaco Pirro, relativa al legame dei due intellettuali con la città di Pesaro, nella quale i contatti con la tradizione culturale portoghese furono probabilmente resi possibili dalla rilevante presenza ebraica lusitana verso la metà del XVI secolo. 


Nel mese di marzo 2013

presentazione del volume

Gli ebrei nel Salento (secoli IX-XVI)

Aula Magna del Rettorato,

Università del Salento.

piazzetta Tancredi, Lecce


Febbraio-marzo 2013


Un interessante articolo

sull'eredità culturale dell'ebraismo pugliese

nel "Hadassah Magazine"

 


18 gennaio 2013

Biblioteca Comunale di Ruffano (LE), ore 18,30 

Presentazione del volume 

Il cantico dei cantici per lingua madre 


25 gennaio 2013

Museo della Memoria e dell'Accoglienza,

Santa Maria al Bagno (LE), ore 9,30

Presentazione del volume 

Nardò 1944-1947. Matrimoni nel campo profughi


30 gennaio 2013

Teatro Comunale, Nardò (LE), ore 9,30

Giornata della Memoria e del Ricordo

a cura della Prefettura di Lecce


 25 gennaio 2013 

Presentazione del volume

 Nardo' 1944-1947 Matrimoni nel campo profughi

SANTA MARIA AL BAGNO, ore 10.00

INDICE

  • Presentazione       
  • I matrimoni civili celebrati negli anni 1944-1947 all’interno della comunità ebraica del campo profughi “Unrra” di Santa Maria al Bagno di Fabrizio Lelli
  • Celebrazione matrimoni civili nella comunità degli ebrei durante la loro permanenza in Santa Maria al Bagno 1944 - 1945 - 1946 - 1947
  • Nazionalità degli ebrei presenti nel campo profughi di Santa Maria al Bagno
  • Matrimoni civili anno 1944       
  • Matrimoni civili anno 1945       
  • Matrimoni civili anno 1946       
  • Matrimoni civili anno 1947       
  • Matrimoni civili celebrati con cittadini neretini residenti a Santa Maria al Bagno Anno 1945
  • Anno 1946       

4 settembre 2012

Ieu suntu n'oleandru mera a 'mmare
na ginestra intra alli cuti...

Presentazione scenica

Lecce, Teatro Paisiello, 4 settembre 2012, ore 19,30
 
a cura di Astragali Teatro, con Fabio Tolledi e Fabrizio Lelli
nel quadro delle iniziative della settimana d'arte, cultura e letteratura ebraica Lech lechà

20 luglio 2012

Alla presenza dell’Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia, Silvia Godelli, dal Rabbino Capo di Napoli, Rav Shalom Bahbout, e del presidente della comunità di Napoli, Pierluigi Campagnano, è stata presentata a Roma, presso la Casa delle Culture delle Scuole Ebraiche, la settimana di arte, cultura e letteratura ebraica di Puglia, intitolata

Lech Lechà, Va' verso te stesso

Nel corso della manifestazione, che si terrà dal 2 all'8 settembre 2012, saranno organizzati in varie città pugliesi concerti, conferenze, proiezioni cinematografiche, corsi di lingua ebraica, visite guidate ad aree archeologiche, seminari sull’interpretazione dei sogni che vedranno coinvolti studiosi, politici, musicisti internazionali

2017  Fabrizio Lelli   globbersthemes joomla template